CORSO BIENNALE SPECIALISTICO ACCREDITATO MUR

Fashion Art Direction

Frequenza

Full time in presenza

Durata

2 anni

Lingua

Italiano - Inglese

Sede

Milano

Obiettivi del biennio specialistico
Fashion Art Direction

Il corso biennale di Fashion Art Direction fornisce conoscenze specialistiche approfondite per poter svolgere la professione di Fashion Art Director, un ruolo chiave nellÔÇÖindustria della moda, responsabile della creazione e della direzione artistica di campagne pubblicitarie, progetti fotografici e, in generale, della rappresentazione visiva di un brand o di una collezione. Il programma del corso integra gli aspetti creativi e manageriali di questa professione concentrandosi in particolare sulla comunicazione d'impresa e di prodotto in relazione ai molteplici contesti del sistema fashion.

Il corso di Fashion Art Direction permette inoltre agli studenti di acquisire strumenti di analisi e di sviluppare competenze avanzate nell'utilizzo delle arti digitali e dei linguaggi multimediali per elaborare strategie efficaci nellÔÇÖambito della ricerca estetica iconografica, della progettazione, dell'allestimento degli spazi e della gestione degli eventi.

Il corso consente infine di perfezionare la visione creativa e fornisce le competenze per poterla applicare, in modo critico, nel processo di pianificazione di un evento moda con lÔÇÖobiettivo di creare un'esperienza visiva ottimale.

Il corso biennale di Fashion Art Direction ├Ę accreditato dal MUR │Ž┤ă▓ď╠řdecreto ministeriale n. 214 del 17 gennaio 2024 per il rilascio del titolo di Diploma accademico di II livello equipollente alla Laurea specialistica.

modella Accademia del lusso

Requisiti per l'ammissione

  • Diploma accademico di I livello o Laurea di I livello
  • Adeguata conoscenza della lingua di erogazione da dimostrare tramite attestato formale o accertato da ░─▓╩═°APP mediante verifica in fase di ammissione

Titolo rilasciato

  • Diploma accademico di II livello
modella Accademia del lusso
modella Accademia del lusso

Didattica

Il corso biennale di Fashion Art Direction comprende lezioni teoriche in aula,┬áworkshop╠ř▒­╗ň╠řesperienze pratiche di progetto, sia in sede, sia in esterno.

LÔÇÖattivit├á didattica di ░─▓╩═°APP ├Ę┬ádinamica e interdisciplinare. Il programma del biennio specialistico in Fashion Art Direction comprende varie tipologie di lezioni e attivit├á, diversificate per caratteristiche e obiettivi didattici.

Le classi a numero programmato garantiscono una formazione di alta qualità e favoriscono un confronto costante, efficace e personalizzato con i docenti e con gli altri studenti.

La preparazione degli studenti ├Ę monitorata attraverso┬átest di valutazione┬áperiodici. Al termine del corso ├Ę previsto un┬áesame finale┬ácon presentazione della tesi alla Commissione dÔÇÖEsame di ░─▓╩═°APP.

Lezioni in aula

didattica frontale con frequenza obbligatoria. Materie teoriche, teoriche-pratiche e pratiche

Visite esterne

visite e analisi dei luoghi della moda e del lusso

Seminari

seminari di approfondimento con esponenti del fashion & luxury system

Work Week e Workshop

laboratorio formativo interdisciplinare incentrato sullo sviluppo di un progetto assegnato

Piano di Studi

Primo Anno
Disegno tecnico e progettuale
Cod. Settore: ABPR16 - CFA: 8
Rappresentare unÔÇÖidea progettuale utilizzando il disegno di progetto CAD e visualizzazione del concept. Focus sulle tecnologie software per la creazione di modelli 3D.
Fotografia digitale
Cod. Settore: ABPR31 - CFA: 8
Conoscenza teorico-pratica della fotografia digitale legata all'espressività e tecnica della fotografia di moda.
Cultura del progetto
Cod. Settore: ABPR17 - CFA: 8
Sviluppo di consapevolezza dei vincoli economici, tecnologici, e commerciali nel processo progettuale della Fashion Art Direction.
Ambientazione moda
Cod. Settore: ABPR34 - CFA: 12
Comprendere l'ambiente della moda, integrando considerazioni etiche e artistiche nelle decisioni progettuali.
Videografica
Cod. Settore: ABTEC38 - CFA: 8
Acquisizione di nozioni tecniche e critiche per affrontare progetti videografici, compresi animazioni e spot pubblicitari.
Web design
Cod. Settore: ABPR19 - CFA: 8
Esplorazione del ruolo del graphic design nella progettazione web e mobile, con focus sul layout, tipografia e colori.
Elaborazione digitale dell'immagine
Cod. Settore: ABTEC38 - CFA: 8
Acquisizione di competenze tecniche per il trattamento digitale delle immagini, dalla post-produzione alla gestione del colore.
Secondo Anno
Art direction
Cod. Settore: ABTEC37 - CFA: 12
Sviluppo di competenze per il ruolo di direttore artistico nel settore della moda, inclusa l'integrazione di elementi multimediali e competenze manageriali.
Architettura virtuale
Cod. Settore: ABTEC41 - CFA: 8
Sviluppo di competenze nell'applicazione delle tecnologie per la creazione di ambienti tridimensionali virtuali, focalizzate sul contesto della fashion art direction.
Digital video
Cod. Settore: ABTEC43 - CFA: 8
Esplorazione estetica e semiotica dell'immagine digitale in movimento e sviluppo di competenze pratiche per la creazione di produzioni video digitali per la moda.
Light design
Cod. Settore: ABPR18 - CFA: 8
Comprendere teorie e pratiche della progettazione illuminotecnica applicata alla moda, con focus sull'effetto visivo delle collezioni.
Concept planning
Cod. Settore: ABTEC42 - CFA: 4
Sviluppo di competenze per delineare elementi fondamentali di un progetto nel settore moda, comprendendo i processi di realizzazione e risorse necessarie.
Materia a scelta dello studente: Inglese
Cod. Settore: ABLIN71 - CFA: 4
Potenziamento delle competenze linguistiche focalizzate sul vocabolario e la grammatica nel contesto della moda.
Light design
Cod. Settore: ABPR18 - CFA: 8
Comprendere teorie e pratiche della progettazione illuminotecnica applicata alla moda, con focus sull'effetto visivo delle collezioni.
Concept planning
Cod. Settore: ABTEC42 - CFA: 4
Sviluppo di competenze per delineare elementi fondamentali di un progetto nel settore moda, comprendendo i processi di realizzazione e risorse necessarie.
Materia a scelta dello studente: Inglese
Cod. Settore: ABLIN71 - CFA: 4
Potenziamento delle competenze linguistiche focalizzate sul vocabolario e la grammatica nel contesto della moda.
Prova Finale
CFA: 10

Opportunità Professionali

Il corso biennale specialistico di Fashion Art Direction mira a formare una figura professionale in grado di analizzare, elaborare e supervisionare la creazione di una strategia visiva in occasione di campagne pubblicitarie, shooting o eventi moda.

Stage Lavorativi

LÔÇÖobiettivo di ░─▓╩═°APP ├Ę preparare gli studenti per┬áentrare in modo efficace e rapido nel mondo della moda. A questo scopo il Career Service lavora costantemente per consolidare partnership con i brand della moda pi├╣ rinomati, le maison pi├╣ originali e le start-up pi├╣ innovative. Abbiamo costruito relazioni stabili ma dinamiche in grado di promuovere il talento e la nostra visione di┬áinnovazione sostenibile┬ánel campo del fashion & luxury. Il Career Service ├Ę in contatto con aziende e agenzie dÔÇÖeccellenza: questo consente al┬á90% degli studenti di trovare importanti occasioni di stage┬áo avviare collaborazioni┬áprofessionali entro 6/8 mesi dal termine del corso.

Sbocchi professionali

Quali sono le principali opportunità di carriera offerte dal corso biennale di Fashion Art Diretion?

01. Fashion Art Director
Supervisiona la rappresentazione visiva di un marchio di moda, creando concept visivi e dirigendo campagne pubblicitarie e sfilate. Collabora con il team di design e marketing per mantenere l'immagine del marchio all'avanguardia, gestendo progetti creativi e ricercando ispirazione.
02. Responsabile Marketing Visivo
Sviluppa e gestisce strategie di comunicazione visiva per promuovere il marchio. Supervisiona la creazione di contenuti visivi e collabora con il team per creare campagne accattivanti che riflettano l'identità del marchio.
03. Fashion Stylist
Progetta e cura lÔÇÖimmagine di un brand o di una collezione moda in occasione attivit├á redazionali o di comunicazione. Costruisce unÔÇÖimmagine esclusiva e unica interpretando lÔÇÖidentit├á, i valori e lÔÇÖestetica della marca. Conosce e prevede i trends stagionali ed ├Ę sempre aggiornato sul panorama moda pi├╣ attuale. ├ł abile nel creare abbinamenti originali e nel raccontare storie visive: lÔÇÖobiettivo del suo lavoro ├Ę costruire lÔÇÖimmagine perfetta
04. Consulente di immagine e Branding
elabora strategie per la trasformazione dellÔÇÖimmagine del cliente, proponendo cambiamenti in linea con le ultime tendenze del mondo della moda, ma che tengono in considerazione anche la fisicit├á e la personalit├á.
05. Gestione Eventi Moda
si occupa di organizzare, monitorare ed eseguire compiti relativi allÔÇÖorganizzazione eventi, avendo la responsabilit├á materiale degli stessi.
06. Curatore di Mostre di Moda
Il Curatore di Mostre di Moda ├Ę responsabile della progettazione, organizzazione e gestione di mostre che esplorano il mondo della moda. Si occupa della selezione delle opere, della progettazione dello spazio espositivo e delle relazioni con artisti e istituzioni, al fine di creare esperienze coinvolgenti e significative.
07. Fashion Event Designer
progetta e coordina eventi nel settore della moda, gestendo concept creativi, design dello spazio e produzione per sfilate, presentazioni di collezioni e fiere. L'obiettivo ├Ę creare esperienze coinvolgenti che valorizzino il brand.

Fai della tua passione una professione

Informati ora

In relazione all'informativa (Privacy Policy, articolo 13 decreto lgs. 196/03), che dichiaro di aver letto ACCONSENTO al trattamento dei miei dati personali.

* campi obbligatori